Fiori di Bach

“La malattia è essenzialmente un conflitto fra l’Anima e la Mente e non potrà essere estirpata se non con un lavoro di tipo spirituale e mentale”.

                                                                                                                                    Edward Bach

FIORI DI BACH

Campo d’azione dei fiori di Bach è quello dell’emotività e degli stati d’animo. La floriterapia è lontana da un approccio basato sulla malattia, basandosi, invece, su un’ottica olistica mente-corpo.

I Fiori di Bach sono 38 rimedi floreali.

Alcune persone sono predisposte a certe emozioni piuttosto che ad altre. Edward Bach, medico inglese (1886-1936) indicò per ogni stato mentale il rimedio floreale più adatto.

I fiori di Bach tendono a sbloccare la forza reattiva di una persona e a mobilitare le risorse interiori per innescare un processo di cambiamento.

Il rimedio scelto tra i 38 lavora sul riequilibrio degli atteggiamenti emozionali negativi che favoriscono l’insorgere dei disturbi più vari. Sono particolarmente indicati per i bambini che, liberi da preconcetti, reagiscono in maniera veloce e duratura.

Indicati in situazioni di stress, ansia, panico, senso di colpa, insicurezza, deflessione dell’umore e in presenza di disturbi psicosomatici.

I fiori di Bach non danno effetti collaterali, non creano dipendenza o effetti indesiderati da sovradosaggio.